• Home
  • News
  • Progetto OIKIA: orientamento dei comportamenti ed uso dell'energia negli …

Progetto OIKIA: orientamento dei comportamenti ed uso dell'energia negli ambienti domestici riqualificati

Progetto OIKIA: orientamento dei comportamenti ed uso dell'energia negli ambienti domestici riqualificati

Il 7 novembre 2022 si è tenuto il primo incontro del progetto OIKIA. Il progetto, portato avanti da ENEA, Federconsumatori Lazio e AISFOR, è volto a sostenere le scelte di cittadini informati e coinvolti nel processo di transizione energetica, fornendo loro consulenza, consigli pratici e una rete di supporto per agire consapevolmente all'interno delle proprie abitazioni riqualificate e della comunità di appartenenza.

Le motivazioni alla base di questo progetto provengono dai recenti lavori di riqualificazione energetica delle abitazioni che hanno coinvolto molti cittadini in Italia. L’introduzione di nuovi impianti e tecnologie efficienti può in molti casi scaturire l’effetto “rebound”, ovvero le specifiche risposte comportamentali che tendono a ridurre o annullare gli effetti dei benefici attesi dalla riqualificazione energetica. 

Infatti, è universalmente riconosciuto dagli esperti che il consumo finale di energia è fortemente determinato da fattori relativi alle abitudini, allo stile di vita, ai comportamenti degli abitanti, ma solo pochi tentativi sono stati realizzati per quantificare e comprendere questi fattori. Lo scopo di questo progetto è quello di ridurre ancora di più i consumi energetici nel settore residenziale supportando abitudini e comportamenti sostenibili.

Nel primo incontro in plenaria hanno partecipato in presenza tutte le famiglie e i TED coinvolti nel progetto. Sono state illustrate quelle che saranno le prossime fasi del progetto nell’arco del prossimo anno, che prevede diversi incontri tra ogni nucleo familiare ed un TED per cercare di capire quelli che sono i comportamenti adottati rispetto alle nuove tecnologie inserite e raccogliere così eventuali informazioni sulle difficoltà riscontrate. 

Già durante il primo workshop previsto dal progetto, oltre ai vantaggi, sono emerse diverse criticità legate all’introduzione di nuovi impianti nelle abitazioni. Alcune di queste sono state l’eccessiva burocrazia, i manuali e le garanzie dei nuovi impianti disponibili solo online, la difficile comunicazione tra le nuove tecnologie e gli impianti vecchi e le scelte non obiettive dei tecnici. Rispetto alle criticità riscontrate, sono emerse delle richieste avanzate dalle famiglie, come ad esempio una selezione di informazioni, degli Info Point di quartiere, un linguaggio più semplice e una consulenza imparziale da parte dei tecnici.

Tutte le criticità e le richieste emerse contribuiranno allo sviluppo delle prossime fasi e alla creazione del futuro Manuale d’uso redatto grazie a tutte le informazioni raccolte dalle esperienze delle famiglie durante lo svolgimento del progetto.

Richiedi info

Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo il
D.Legs 196/2003*

Corso in evidenza

IAP 2023

IAP 2023

  Aisfor organizza una nuova edizione del corso di formazione di 150 ore per "Imprenditore Agricolo Professionale - IAP 2023" autorizzato dalla Regione Lazio con determinazione n. G08890 del 05/07/2021 Per procedere alla iscrizione ENTRO IL 09/12/2022 compilare il modulo che trova cliccando …

vedi tutti