REJEnerAXion

Il progetto REJEnerAXion mira ad analizzare e rafforzare il ruolo delle strutture innovative delle relazioni industriali, compreso il dialogo sociale, per rispondere in modo socialmente equo ed equilibrato alle principali sfide e opportunità offerte dalla transizione energetica pulita a livello nazionale ed Europeo.

La transizione energetica svolge un ruolo fondamentale per raggiungere l'obiettivo a lungo termine di un'Europa neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050. Questa trasformazione radicale può creare nuove opportunità economiche con lo sviluppo di nuovi posti di lavoro green. Allo stesso tempo, però, comporterà cambiamenti e adeguamenti importanti con inevitabili perdite di posti di lavoro (dirette e indirette) nei settori che dipendono dalla produzione di energia da combustibili fossili, con gravi effetti regionali (ad esempio per le regioni ad alta intensità di utilizzo di carbone e di carbonio).

Le relazioni industriali e il dialogo sociale possono svolgere un ruolo di primo piano per sostenere e guidare la transizione verso l'energia verde a livello Europeo, nazionale e regionale, contribuendo a promuovere la crescita economica e l'uguaglianza sociale in linea con gli obiettivi del Green Deal europeo, anche nel quadro dei piani dello Strumento per la ripresa e la resilienza, al fine di garantire sistemi di ripresa sostenibili e inclusivi e il dialogo sociale per una giusta transizione verso l'energia verde a livello nazionale ed Europeo.

 

Obiettivi:

REJEnerAXion prevede di:

  • studiare le trasformazioni in atto nel settore energetico orientate verso l'energia pulita e la sostenibilità e il loro impatto sulle condizioni di lavoro e sulla qualità del lavoro, sulle strutture occupazionali, sui livelli settoriale, territoriale e regionale e socio-ambientale;
  • accrescere le competenze su questi temi delle parti sociali e degli stakeholder interessati attraverso l'analisi e lo scambio di esperienze e di buone pratiche di relazioni industriali e di dialogo sociale per una giusta transizione energetica a livello nazionale ed Europeo, identificando convergenze e divergenze, nonché fattori trainanti e barriere, in una serie di Stati membri europei significativi coinvolti nel progetto;
  • individuare raccomandazioni pratiche per affrontare le sfide della transizione energetica pulita in Europa e rafforzare il ruolo e il contributo delle relazioni industriali.

Azioni:

  • Analisi desk per i rapporti di riferimento europei e nazionali;
  • Interviste e ricerca qualitativa sul campo;
  • Organizzazione di 3 workshop transnazionali;
  • Analisi di esperienze concrete di relazioni industriali nell'ambito di una giusta transizione;
  • Stesura di un rapporto finale che include sia il rapporto di riferimento europeo che i rapporti nazionali.
  • Creazione di videoclip e infografiche sulle principali attività e risultati.

 

Partners:

Fondazione di Vittorio - https://www.fondazionedivittorio.it/it

CELSI - https://www.celsi.sk/en/

Fundacion 1° de Mayo - https://1mayo.ccoo.es

ASTREES - https://astrees.org/

LENTIC - http://www.lentic.ulg.ac.be/

FILCTEM - https://www.filctemcgil.it/

IPA - https://www.isp.org.pl/en

Ultime News collegate:

Ultimi Eventi collegati:

Richiedi info

Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo il
D.Legs 196/2003*

Corso in evidenza

IAP 2023

IAP 2023

  Aisfor organizza una nuova edizione del corso di formazione di 150 ore per "Imprenditore Agricolo Professionale - IAP 2023" autorizzato dalla Regione Lazio con determinazione n. G08890 del 05/07/2021 Per procedere alla iscrizione ENTRO IL 09/12/2022 compilare il modulo che trova cliccando …

vedi tutti