PROMOTORE CULTURALE E DESTINATION MANAGER 4.0

PROMOTORE CULTURALE E DESTINATION MANAGER 4.0




 

 

 

 

 

DURATA: 80 ore

ATTESTATO: frequenza e profitto con certificazione unità di competenza

Modulo di iscrizione

 

Il corso di “PROMOTORE CULTURALE E DESTINATION MANAGER 4.0” è rivolto a 15 destinatari titolari d'impresa (PMI) o liberi professionisti in possesso di partita IVA ed ha una durata di 80 ore per  il rilascio di:

- un attestato di partecipazione al modulo Sicurezza sui luoghi di lavoro per l’adempimento al dettato del D.Lgs 81/08

-  un attestato di frequenza e di profitto relativo al percorso di 80 ore per i partecipanti che frequenteranno almeno l’80% delle ore previste del corso

 

Destinatari del corso gratuito sono esclusivamente titolari d'impresa (PMI) e lavoratori autonomi in possesso di partita IVA residenti o domiciliati nella Regione Lazio ed operanti nel comparto della ricettività, dell'incoming, dei servizi per il turismo orientati alla crescita di una tipologia di turismo sostenibile sempre più attento ai contenuti legati alle risorse storico-artistiche, alle tradizioni (folklore, enogastronomia, artigianato) .

 

Il corso ha l’obiettivo di consolidare le competenze e le conoscenze multidisciplinari (tecnica turistica, informatica e comunicazione) nelle tematiche riguardanti la promozione turistica e la valorizzazione del patrimonio culturale, storico, rurale e di tradizioni nel contesto della Tuscia Romana.

Un obiettivo ulteriore del corso è quello di generare sinergie ed elementi di raccordo tra soggetti operanti in diversi ambiti del settore dell'accoglienza che insistono su un medesimo territorio

Il Promotore culturale e destination manager 4.0 si occupa della promozione e del rilancio turistico di un dato territorio al fine di valorizzare le peculiarità culturali, ambientali, enogastronomiche che costituiscono l’attrattiva turistica della destinazione stessa.

Il programma didattico comprende il trasferimento di conoscenze, competenze e abilità che si riferiscono ala figura dell' Esperto della programmazione turistica presente nel repertorio regionale, prevedendo la trattazione dei seguenti argomenti::

- marketing digitale e applicazione della nuova Direttiva GDPR

- tecnica turistica e conoscenza del territorio

- project work per la concretizzazione delle conoscenze acquisite

 

Il corso sarà attivato esclusivamente in caso di approvazione del finanziamento da parte della Regione Lazio a valere sull’Avviso Pubblico   “Crescita  dell’adattabilità dei  lavoratori attraverso la formazione continua”.

 

Il calendario didattico sarà definito in caso di approvazione del progetto da parte della Regione Lazio e prevederà in linea di massima fino a 2 incontri settimanali di 4/6 ore ciascuno con avvio previsto all'inizio del 2019 e durata di circa 3 mesi.

 

Compilando ed inviando il modulo che trova cliccando su questo link entro il 30 ottobre 2018, è possibile manifestare il suo interesse a partecipare al corso e ad essere ricontattato per completare la procedura di iscrizione.

 

Ultime News collegate:

Ultimi Eventi collegati:

Richiedi info

Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo il
D.Legs 196/2003*

Corso in evidenza

GREEN JOBS

  RIESCO è il progetto della Regione Lazio rivolto ai ragazzi dai 18 ai 29 anni in cerca di lavoro.  Il progetto prevede per un anno, per circa 5.000 giovani, un corrispettivo di 600 euro al mese. erogati tramite la 'Carta Riesco', una prepagata che consente di acquistare una serie di servizi a …

vedi tutti